Azalea Decorazione

Due universi nella stessa stanza

Quando avete due figli, non è facile ottimizzare lo spazio in una stanza. Soprattutto in caso di un maschietto e una femminuccia. Ogniuno di loro vuole avere il proprio spazio.


Ma come riconciliare due idee opposte?


Se la camera non è molto spaziosa è utile dividerla in due parti indipendenti coi lettini, un comò oppure una parete in cartongesso. Un'altra buonnissima idea è quella di scegliere diversi colori delle pareti. Per un ragazzino, un angolo blu con i poster murali della sua squadra preferita di pallavolo o il suo supereroe preferito. Per una ragazza, le pareti gialle e gli oggetti decorativi che rendono la sua parte accogliente come la lavagna e le bambole.


La stanza dei bambini deve essere adattabile a al trascorrere del tempo per non cambiare l’arredamento ogni qualche anno ma modificare solamente i dettagli. Le combinazione di mobili, le mensole, diverse scatole permettono di tenere in ordine i vestiti e i giocattoli. I bambini hanno bisogno di spazio per giocare dunque non esagerate con la quantità di mobili all'interno della stanza.




fotografia
Prepared by: AngieD.
Oryginal: http://www.flickr.com


Quando la camera è veramente piccola potete ottimizzare lo spazio scegliendo un letto a ponte oppure due poltrone letto. Lo spazio studio è una cosa indispensabile nella camera dei bambini in età scolare. Ognuno di loro ha bisogno del proprio tavolo separato. La scrivania dovrebbe essere regolabile in altezza. Per profittare della luce solare, la scrivania deve essere posizionata vicino alla finestra.


La luce e le tonalità pastel come il grigio chiaro, il blu ghiaccio e giallo valorizzano lo spazio. I fotomurali paesaggio saranno ideali per personalizzare la camera perché non prendono spazio.


Questi consigli vi permettono di combinare due universi diversi.

Posted by Administrator on 2017-11-16 11:48:02
Tags: tag, persona, modo, Questo, come